Rinofiller

Il rinofiller, detto anche rinoplastica non chirurgica, è una tecnica per modellare la forma del naso utilizzando dei filler semipermanenti. Il più utilizzato è l’acido ialuronico, una sostanza già naturalmente presente nel nostro organismo, che permette l’appianamento dell’antiestetica gobba del dorso e/o la modifica della punta nasale, ritrovando un’armonia del viso senza sottoporsi a intervento chirurgico.

A CHI E’ CONSIGLIATO?

A donne e uomini di tutte le età che aspirano ad un miglioramento estetico del naso, ma non osano sottoporsi a un intervento chirurgico di rinoplastica: anche se è uno dei più comuni interventi di chirurgia plastica, come ogni operazione non è priva di rischi e la paura del bisturi porta molti a tirarsi indietro. Inoltre per chi vorrebbe fare un intervento di rinoplastica ma ha paura del risultato il rinofiller potrebbe essere un’ottima “prova” prima di passare all’intervento chirurgico.

IN CHE COSA CONSISTE?

Si tratta di piccole iniezioni di acido ialuronico in precise zone del dorso e della punta del naso. L’anestesia è topica (pomata anestetica). Questo tipo di trattamento va a risolvere piccoli problemi estetici, andando a creare un riempimento per ricreare l’armonia della parte. Al termine del trattamento è già possibile osservare il miglioramento estetico del naso. Potrebbe presentarsi un lieve gonfiore subito dopo l’iniezione e/o la comparsa di qualche piccolo livido risolvibile in poche ore. La possibile sensazione di bruciore a seguito della seduta è sopportabile e in ogni caso si può alleviare con del ghiaccio.

COSA NON FARE DOPO IL TRATTAMENTO

  • Utilizzare make-up o prodotti cosmetici sopra la cute trattata per tutta la giornata seguente al trattamento
  • Massaggiare o sfregare la parte trattata, che può irritare la zona e provocare lo spostamento del filler
  • Praticare attività sportiva intensa per qualche giorno dopo il trattamento
Non ci sono contrioindicazioni particolari per questo trattamento, ma va ricordato che si tratta di una soluzione semipermanente al problema e pertanto vanno fatte più sedute a distanza di almeno 3 mesi per mantenere il risultato. Inoltre il riempimento agisce solo a livello estetico superficiale, non è pertanto paragonabile a un intervento di rinoplastica, in quanto non agisce a livello di correzione del setto. L’effetto può durare dai 3 ai 6 mesi da persona a persona. Per concludere è bene sapere che il naso proporzionalmente potrà apparire più grande trattandosi di un riempimento, ma bisogna tenere in considerazione tutto il viso e non solo la parte singola, che verrà perfettamente proporzionata.
San Miguel de Allende and a host of smaller villages
woolrich outletThings You should know before Starting a Towing company
The Features of Sciphone i68 4g Mobile Phone Series
woolrich zalando she certainly taken a tough road to travelThe Features of Sciphone i68 4g Mobile Phone Series
woolrich canada goose she certainly taken a tough road to travel